A fianc'à i nostri !

U cumitatu di disimpiegati "Corsu Per Vive" è LEIA NAZIUNALE si sò mubilizati stu ghjovi 2 di ferraghju in sustegnu à una donna corsa, mamma di famiglia in attesa d'un alloghju dapoi più d'un annu. I so cinqui zitelli sò per avà accolti inde parenti è amichi. I militanti si sò mossi à l'uffiziu HLM di Corsica suprana, casale Barbesino in Bastia. Una delegazione hè stata ricevuta da i respunsevuli di l'uffiziu. A riunione ha sbuccatu nant'una suluzione per a nostra cumpatriotta in difficultà.

Al dillà di i casi particulari , U cumitatu di lotta Corsu per Vive è LEIA NAZIUNALE anu da travaglià inseme per sviluppà rete di sulidarità tra di i nostri è custruì , incù i disimpiegati è pricari corsi, una "forza in muvimentu" capace d'imponesi di fronte à l'istituzione è i puteri pulitichi, da difende i so interressi culletivi . Impieghi, alloghji, aiutu suciale, i corsi ùn accettanu più d'esse messi da cantu è rimpiazzati , sacrificati nant'à l'altare di una pulitica culuniale è di logiche capitaliste chi cundannanu u nostru populu à a morte . Più chè mai forti saremu se uniti simu ,inde e lotte oghjinche è à longu andà, uniti è forti per via di a cuscenza d'esse liati da a sterpa, a storia è una sorte cumuna,

Uniti , sulidarii, à prò di u nostru populu, per u bè cumunu !